Polene - Il mio Blog - Trekka - Trekka my Sail

Allargai tuoi orizzonti
Feed
Blog di Trekka
Vai ai contenuti

Polene

Trekka my Sail
Pubblicato da in Varie ·




Al Museo Navale di La Spezia la collezione di polene più importante al mondo
Il fascino delle antiche polene è in mostra a La Spezia


Ventinove antiche polene, esposte su travi curve che ricordano la posizione originale sul dritto di prora delle navi, sono esposte alMuseo Tecnico Navale di La Spezia.
Varcata la soglia di questa “Sala delle polene”, inaugurata da pochi mesi, ci si sente come sul ponte di un veliero e le sculture si stagliano a diverse altezze, come mosse dalle onde. La sala completa la ristrutturazione del polo museale spezzino e rappresenta, al momento, la collezione più importante al mondo per fascino, valore e numero delle opere esposte.
Tra i pezzi in mostra ci sono anche alcune delle polene che hanno partecipato all’impresa dei Mille, alla battaglia di Lissa e ad altri momenti importanti del Risorgimento. È inoltre presente la polena che ritrae la principessa Sissi e quella leggendaria diAtalanta(celebre perché una leggenda, appunto, narra che il suo sguardo e le sue forme abbiano fatto impazzire d’amore due uomini, un custode e un soldato tedesco, che per lei sarebbero addirittura arrivati a togliersi la vita). E poi ci sono draghi, leoni, santi e tritoni.
Una collezione che spazia dal Settecento all’Ottocento, dal Regno delle due Sicilie all’Impero austro-ungarico. Uno spettacolo unico al mondo, che impreziosisce in maniera importante l’offerta storica e culturale del Museo Navale della città ligure, già capace di richiamare ogni anno circa 30 mila visitatori. La ristrutturazione di questa parte del museo è stata possibile grazie alla collaborazione tra Marina Militare e Sovrintendenza, con il finanziamento del Ministero dei Beni Culturali e la partecipazione di un privato che ha curato gli allestimenti.
“Questo intervento -ha spiegato il direttore del museo, il capitano di vascello Silvano Benedetti rende giustizia alle polene che riprendono la loro antica posizione sulle navi con un effetto scenico straordinario”. “Con la sala delle polene -ha aggiunto il comandante del comando marittimo nord di La Spezia, l’ammiraglio di divisione Giorgio Lazio siamo arrivati a coprire un settore che in Italia non era mai stato affrontato”.
Elisa Teja





Direttore: Capitano di Vascello Silvano Benedetti

Sede: Viale Amendola, 1 – 19122 La Spezia
tel. 0187 784763

Segreteria: 0187 784836 - Archivio: 0187 784832 – Biblioteca: 0187 785571
marinanord.mtn@marina.difesa.it



Sabato 18 marzo 2017 apertura straordinaria fino alle 24 in occasione della Notte bianca della città di La Spezia per la festività di San Giuseppe. Ingresso gratuito dalle 18 e visite guidate gratuite alle 19, alle 21 e alle 22. Per l’occasione sarà visitabile la nuova Sala Marconi.
È richiesta una oblazione obbligatoria a favore dell’Istituto Andrea Doria (istituito per dare ”assistenza ai figli dei marinai caduti nell’adempimento del dovere”) di 1,55 €, con l’esclusione di: militari in uniforme, soci A.N.M.I. o U.N.U.C.I., scolaresche accompagnate dai docenti, bambini di età inferiore ai 10 anni, disabili.

Per la particolarità e la vastità delle collezioni, si consiglia la visita guidata (prenotazioni e costi ai numeri 335 8436139, 347 2292119, 340 5634629).

L’ingresso del Museo Tecnico Navale della Spezia si trova in Piazza Chiodo, adiacente alla Porta Principale dello storico Arsenale Militare; i preziosi reperti sono esposti su una superficie complessiva di oltre 3.000 mq.

Il Museo è aperto al pubblico ogni giorno dalle ore 08:30 alle 19:30.

La struttura è chiusa nei giorni: 1 gennaio, 15 agosto e 25 dicembre.




Nessun commento

Aggiornato il: 11/11/2018
eXTReMe Tracker
Torna ai contenuti